Gioia Berlino, Baumjohann torna dopo la sosta

31
0
CONDIVIDI

Il lungo calvario, durato ormai 102 giorni, è vicino alla fine. Il talento dell’Hertha Berlino Alexander Baumjohann, ha cominciato nuovamente correre e potrebbe rientrare in campo alla fine di gennaio in tempo per la seconda parte di stagione. Il calciatore si era infortunato lo scorso 31 agosto a Wolfsburg, rimediando uno strappo al legamento del ginocchio destro. Dopo 3 mesi di cure ad Augsburg seguito dal professor Ulrich Boenisch, il fantasista è tornato a correre nel centro fisioterapico “Da Vinci” di Berlino.

La mancanza di Baumjohann è stata fondamentale in negativo per l’Hertha e per il tecnico Luhukay, che in più di un’occasione ne ha rimarcato l’importanza per le geometrie della squadra. “Lui è insostituibile”, ha dichiarato spesso l’allenatore olandese.

Intanto il calciatore non vede l’ora di tonare in campo. La data potrebbe essere quella dell’1 febbraio nel match casalingo contro il Norimberga.  grazie al suo apporto, l’Hertha potrebbe giocarsi le sua chance di Europa League fino alla fine.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS