Non solo Galatasaray – Juventus, nel 1954 partita sospesa per UFO

180
0
CONDIVIDI

Non solo Galatasaray – Juventus nell’occhio del ciclone. La partita persa dai bianconeri nella bufera turca, nella giornata di ieri, rappresenta solo uno dei tanti casi di sospensione match. Una partita del Campionato Riserve tra Fiorentina e Pistoiese, in programma il 24 ottobre 1954, fu rinviata per un motivo alquanto bizzarroUFO in cielo. Sì, avete capito bene. Alle 14:20 comparvero in cielo venti oggetti misteriosi che fecero generare il panico tra giocatori e pubblico, costringendo l’arbitro al rinvio.

Uno studente di ingegneria riuscì a raccoglierne un campione e a farlo analizzare dalla facoltà di chimica. Le analisi parlano di Boro e Silicio. Alcuni biologi sostengono che si tratti di una particolare ragnatela prodotta da una specie di aracnide migratore, ma potrebbero anche essere residui chimici delle lavorazioni tessili. Ma c’è anche l’ipotesi di frammenti di una paglia antiradar usata dagli aerei negli anni ’50.

Dopo quell’avvistamento ci fu una sorta di “nevicata”. Ancora oggi, a quasi 60 anni di distanza, cosa sia successo durante quel match rimane un mistero.

fonte | SportMediaset

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS