Microsoft: arriva la terza generazione di foto 3D

1006
0
CONDIVIDI

Microsoft ha annunciato oggi, attraverso una preview tecnica, la sua nuova tecnologia di terza generazione per la creazione di ambienti 3D. Le prime due generazioni, chiamate original synths e stitched panoramas, sono ancora disponibili sul sito principale, ma da quello che abbiamo visto, la nuova anteprima sembra molto più avanzata. La nuova tecnologia Photosynth supporta quattro esperienze di base: rotazione, panorama, a piedi e pareti.

Funziona attraverso l’utilizzo di punti, chiamati “caratteristiche”, che una volta unite vanno a generare le forme 3D. La fotocamera dovrà quindi variare angolazione per generare un’immagine pulita, prima di sbavature. Microsoft ci dice che Photosynth taglia le immagini “in piramidi multi-risoluzione per un accesso efficiente”. Una volta creato un synth, lo potete facilmente condividere su Facebook, Twitter o tramite codice embed.

Vi lasciamo ad un esempio interattivo.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS