Google non costruirà il data center a Hong Kong

548
0
CONDIVIDI

Google ha eliminato dai suoi piani la costruzione di un data center a Hong Kong, sostenendo che il costo dell’operazione e i problemi che ne derivavano l’hanno costretta ad abbandonare l’idea. Il sito di Hong Kong sarebbe costato circa 300 milioni di dollari, e avrebbe completato la rete con quelli già esistenti in Taiwan e a Singapore. Tutto ciò avrebbe portato un beneficio in termini di velocità (fino al 30% in più) agli utenti che vivono in quell’area.

Il sito web del data center è stato cancellato e c’è il sospetto che questo cambiamento dei piani abbia a che vedere con le difficili relazioni tra Google e il governo cinese. In un rapporto fornito a The Next Web, il colosso del web ha detto:

Mentre vediamo enormi opportunità e potenzialità in Hong Kong – stiamo attivamente assumendo per un ufficio più grande, da poco aperto e abbiamo recentemente lanciato una partnership con l’Università cinese di Hong Kong per investire sugli innovatori di domani – non rinunceremo ad andare avanti con questo progetto.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS