Gimbal: anche Qualcomm sfrutta iBeacon, anche su Android

1008
0
CONDIVIDI

I servizi di localizzazione a corto raggio sembrano andare parecchio di moda in questi giorni, anche grazie ad Apple, che ha da poco implementato nei suoi Apple Store la tecnologia iBeacon. Anche Qualcomm ha realizzato un qualcosa di simile, compatibile però sia con iOS che con Android. I sistemi che offrono tale tecnologia si chiamano Gimbal (Series 10 e Series 20). Permettono ai commercianti di offrire ai propri clienti informazioni su sconti e altre iniziative direttamente sul proprio smartphone.

Al momento sono supportati soltanto i dispositivi Apple, visto che la tecnologia iBeacon è già integrata in iOS 7, ma Qualcomm comunica che presto il supporto si estenderà anche alla piattaforma Android. I Gimbal Series 10 costano 5 dollari se acquistati in blocco, mentre i Series 20 10 dollari.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS