Snapdragon 410: Qualcomm presenta il suo chip a 64 bit

708
0
CONDIVIDI

Sapevamo che sarebbe stato soltanto questione di tempo, soprattutto dopo che Apple ha presentato il suo nuovo iPhone 5s con chip A7. Qualcomm ha infatti presentato il suo primo chipset in grado di supportare i 64 bit. Si chiama Snapdragon 410 ed è realizzato con tecnologia a 28nm. Sembra destinato per lo più a quei dispositivi di fascia bassa però. Dovrebbe essere reso disponibile entro la prima metà del 2014, per essere introdotto poi sui primi dispositivi nel secondo trimestre.

Supporterà i moduli LTE, come giusto che sia, visto che Qualcomm intende estendere tale compatibilità in tutti i suoni nuovi processori. La GPU presente in tale Snapdragon 410 sarà un’Ardeno 306 e supporterà sia i dual-SIM che i triple-SIM. Riprodurrà video a 1080p e supporterà fotocamere fino a 13 megapixel, per non parlare poi di GPS, Wi-Fi, NFC e Bluetooth. Sarà anche compatibile con i sistemi operativi Android, Windows Phone e Firefox OS.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS