Guardiola avverte: “Con il City voglio la vittoria”

39
0
CONDIVIDI

Vigilia di Champions League per il Bayern Monaco di Pep Guardiola. Dopo la straordinaria vittoria per 7-0 conquistata a Brema, i Campioni d’Europa e di Germania vogliono conquistare anche il primo posto in Champions League. A Monaco arriva un Manchester City in buona forma e sempre pericoloso, un po’ in ritardo in campionato ma finalmente qualificato agli ottavi di Champions al terzo tentativo.

Guardiola in conferenza stampa ha motivato i suoi riprendendoli pubblicamente ad un maggiore impegno. Arrivare secondi nel girone complicherebbe non poco la strada verso la finale di Lisbona. Il tecnico spagnolo non vuole assolutamente cali di concentrazione:

“Oggi abbiamo iniziato l’allenamento alle 11 ma solo alle 11.15 ho visto la giusta concentrazione. Se domani giochiamo i primi 15 minuti in questa maniera, il Manchester può farci anche 3 gol. Loro sono una squadra straordinaria e con giocatori tra i migliori al mondo. Se vogliamo vincere dobbiamo giocare dal primo minuto con l’atteggiamento giusto. Io domani sera voglio solamente vincere”. 

Guardiola ha poi confermato l’utilizzo di Lahm e la possibilità che Gotze osservi un turno di riposo:

Philippe si è allenato bene in questi giorni e domani sarà dell’incontro. Mario ha ricevuto una botta a Brema, gli abbiamo dato due giorni di riposo, domani valuteremo il da farsi”.   

 

Anche Thiago Alcantara ha voluto parlare in conferenza stampa del suo momento nel Bayern, esternando la sua gioia per la scelta fatta:

“Venire al Bayern è stata la migliore scelta che potessi fare nella mia vita. Il calcio tedesco è bellissimo, gli ambienti ancora di più e mi trovo davvero bene. In Spagna non si conosce molto la Bundesliga ma credo che adesso la guardino di più anche grazie a me Guardiola”. 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS