Windows XP: la Cina si oppone al termine del supporto

930
0
CONDIVIDI

Come ormai dovreste ben sapere, il prossimo 8 aprile 2014 Microsoft terminerà definitivamente il supporto a Windows XP. In Cina però la decisione del colosso di Redmond non è stata ben accolta: il termine del supporto comporterebbe infatti dei seri problemi legati alla sicurezza. Tali problemi, in un paese come la Cina, risulterebbero ben più gravi di quanto si possa pensare: secondo la Business Software Alliance, appena due anni fa, il tasso di pirateria in Cina era del 77%.

Inoltre, considerando che Windows XP è ancora il sistema operativo maggiormente utilizzato, non è difficile immaginare quali rischi correrebbero le aziende con la fine del supporto. Cina e Microsoft stanno ora cercando di arrivare ad un accordo che soddisfi entrambe le parti.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS