Norimberga non basta il cuore, col Mainz è 1-1

39
0
CONDIVIDI

Norimberga – Mainz   1-1

 

Sotto una fitta nevicata, Norimberga e Mainz si dividono la posta in palio pareggiando 1-1 grazie alle reti di Nilsson nel primo tempo e di Okazaki nella ripresa. Inutile dire che il pari sta meglio agli ospiti di Tuchel, perché i ladro di casa falliscono ancora l’appuntamento con la prima vittoria stagionale, stabilendo il record negativo di nessuna vittoria nelle prime 15 giornate di Bundesliga. Mai nessuno aveva fatto peggio in 51 anni.
Eppure nel primo tempo gli uomini di Verbeek hanno dominato l’incontro, andando in vantaggio con Nilsson nel primo tempo e sfiorando più volte il raddoppio. Buona la gara di Kioyatake, sempre presente nell’azione e capace di tagliare in due la difesa avversaria. Bravo però il Mainz a non mollare e a farsi trovare pronto nel momento giusto quando Okazaki a 15′ dalla fine riacciuffa l’incontro conquistando un punto preziosissimo. Nel finale espulso Sliskovic per un’entrata killer sul portiere di casa Schäfer.

Norimberga: Schäfer; Chandler, Nilsson, Pogatetz, Plattenhardt; Hasebe, Kiyotake; Drmic, Frantz, Hlousek; Ginczek. All. Verbeek

Mainz: Karius; Pospech, Bell, Noveski, Diaz; Geis, Park; Polter, Zimling, Müller; Okazaki. All. Tuchel

Arbitro: Gräfe
Marcatori: 5′ pt Nilsson, 75′ Okazaki

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS