Futuro: mobilità elettrica?

2519
0
CONDIVIDI

A mio parere si! Il futuro della mobilità in qualsiasi forma la possiate immaginare sarà elettrico. Fino a pochi anni fa avevamo le risorse e la tecnologia ma mancavano i prodotti. Oggi grazie a costruttori come Tesla Motors, BMW, Renault, Nissan e altri abbiamo anche quelli: auto come la Model S di Tesla, la Leaf di Nissan, la ZOE di Renault o la i3 di BMW sono, ad oggi, la massima espressione della tecnologia applicata alla mobilità elettrica.

La mobilità elettrica è, oltre che un dovere morale dato l’inquinamento ambientale che abbiamo causato anche con la mobilità “tradizionale”, una imperdibile occasione per lo sviluppo tecnologico sostenibile e per l’ottimizzazione dell’efficienza di un settore come quello dell’automotive che riguarda tutti noi. Ho avuto modo di provare qualche auto elettrica e ne sono rimasto favorevolmente impressionato. Entrando nell’abitacolo si percepisce il livello tecnologico del mezzo che si sta per guidare, non si sente il minimo rumore e il motore ha prestazioni da auto sportiva. La guida diventa un piacere che si esalta con la consapevolezza che non si stanno immettendo nell’atmosfera sostanze inquinanti.

Mobilità elettrica questa sconosciuta: e’ il momento di iniziare a frequentarsi!

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS