Spotify sta distruggendo i piccoli artisti

1215
0
CONDIVIDI

La musica in streaming sta portando grossi vantaggi agli utenti, ma notevoli svantaggi ai piccoli artisti. Il cantante finlandese Anssi Kela, autore del brano “Levoton tyttö” che quest’estate ha spopolato in Finlandia, ha dichiarato di aver ricevuto appena 2.336€ per i diritti streaming di tale brano. Stiamo parlando di uno dei più importanti brani dell’ultimo decennio per quanto riguarda il territorio finlandese.

Purtroppo le nuove “leggi” introdotte dalla musica in streaming non danno scampo a questi piccoli artisti, che ricevono veramente troppo poco per brani che nei loro rispettivi paesi stanno avendo un successo incredibile. Solo i grossi artisti riescono a ricevere una somma adeguata a quelli che erano i loro standard. Ai piccoli non resta che farsi forza e sperare che presto qualcosa cambi, anche se la vedo dura.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS