Google Now è alla base della homescreen di Android 4.4

1430
1
CONDIVIDI

Tra le diverse novità introdotte con Android 4.4 KitKat troviamo una nuova interessante integrazione con Google Now e le funzioni vocali. Infatti il servizio, già conosciuto dagli utenti, ora è alla base della schermata iniziale e non più un “estensione”.  

In breve, non dovrete più aprire l’applicazione separatamente ma tecnicamente sarete già su Google Now dopo aver oltrepassato la schermata di sblocco. Per utilizzare subito la funzione basterà uno swipe da destra sul display che porterà in primo piano un pannello completamente dedicato a Google Now, oppure semplicemente pronunciare “Ok, Google“, funzione però presente per ora solo sul nuovo Nexus 5, probabilmente per questioni di hardware, ma ci aspettiamo che non sarà difficile portarla anche su altri dispositivi. E voi cosa ne pensate?

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS
  • io ne penso che è esattamente il motivo per il quale il nexus5 costa così poco. Intendiamoci, questo è un gioiellino, che anch’io non vedo l’ora di avere.. ma teniamo sempre bene a mente che Google è più diavolo di quello che sembra. E’ vero che costa la metà dei concorrenti, com’è anche vero che i prodotti web di google sono quasi tutti gratuiti.. il suo prezzo è in realtà molto più alto, Google sa tutto di noi. E Google Search col nexus5 è sempre attivo sul telefono, con anche un microfono sempre aperto sulla nostra voce