Android 4.4 KitKat: supporto ai device di fascia bassa e tanto altro

1058
0
CONDIVIDI

Tutti si aspettano poco o niente da Android 4.4 KitKat. Abbiamo visto qualche screenshot che ci ha anticipato piccole modifiche a livello grafico, ma questa nuova versione 4.4 sembra più che altro una mossa studiata a tavolino per dare un senso al Nexus 5. Tutte stupidaggini. Google con Android 4.4 proverà a risolvere quei problemi che da sempre hanno contraddistinto (in negativo) questo sistema operativo mobile.

Scopriamo cosa potrebbe introdurre di nuovo questa ennesima nuova versione di Android.

Supporto per i dispositivi di fascia bassa

La frammentazione dell’ecosistema Android è un problema serio e questo Google lo sa bene. Con Android 4.4 KitKat la società ha inserito il supporto ai dispositivi con hardware di scarso livello, ovvero quelli di fascia bassa. Android 4.4 fornirà agli sviluppatori gli strumenti necessari per rendere i loro software compatibili con i device di scarso valore. Ma non stiamo parlando solo di smartphone. Google si appresta infatti a lanciare il proprio SmartWatch, e non crediate che in pochi millimetri riescano a far entrare processore quad-core e 2 GB di RAM.

Diciamo che il supporto a questi dispositivi di fascia bassa è stato quasi d’obbligo per la società con sede a Mountain View.

NFC migliorato

Con Android 4.4 KitKat Google potrebbe rivoluzionare il modo di utilizzare la tecnologia NFC. I device Android saranno infatti in grado di emulare le carte di credito, tessere dedicate al transito o badge di accesso. L’attuale versione dell’app Google Wallet non è disponibile per tutti i device, colpa del chip NFC e degli operatori mobili, che non si fidano del comparto sicurezza. Il Nexus 5 monterà però lo stesso chip NFC presente su Nexus 7, ovvero il Broadcom BCM20793M, quindi difficilmente tale app rimarrà invariata. L’azienda californiana avrà sicuramente migliorato la sicurezza di tale app, non ci resta da capire in che modo.

Sensori aggiuntivi

Android KitKat integrerà il supporto per nuovi sensori, come quello geomagnetico o il contapassi. Anche queste novità ci sembrano aggiunte di proposito in vista della nuova categoria SmartWatch. Ma non solo. Grazie a tali nuovi supporti le applicazioni dedicate al fitness non potranno che essere più precise e quindi utili.

TV e Bluetooth

Verrà aggiunto il supporto agli infrarossi su Android 4.4 KitKat, proprio come su Galaxy S4 e HTC One. Gli sviluppatori saranno in grado di costruire applicazioni dedicate alla TV, come telecomandi. Verrà migliorato anche il Bluetooth, per supportare joystick e altre periferiche di terze parti.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS