Apple Store in Brasile entro il 2014

626
0
CONDIVIDI

L’espansione di Apple è sempre più estesa, dal vecchio continente alle due americhe, ma dopo tante aperture il CDA della società vuole continuare a portare la propria filosofia nel mondo. La prossima metà in calendario? Il Brasile.

Come affermato dal blog statunitense 9to5mac, il primo Apple Store brasiliano aprirà i battenti fra febbraio e marzo 2014 a Rio de Janeiro, se non vi sono ritardi nella formazione del personale e nella sistemazione del centro commerciale dove sarà ubicato lo Store.

La metà gialla-verde era stata già programmata per l’estate 2013, ma alcuni problemi hanno ritardato il progetto e i lavori. Tali problemi si basano sostanzialmente sul personale, ancora poco preparato, secondo le direttive Apple, il quale è stato classificato non pronto. Sembra che la situazione sia talmente critica, che i quadri di Apple stiano considerando la possibilità di trasferire dagli Stati Uniti un certo numero di impiegati, per assistere il personale brasiliano durante i primi mesi di lavoro.

La scelta dell’apertura in quel di Rio de Janeiro è molto importante per la società californiana, che mira ad essere pronta per i Mondiali di calcio in Brasile, che inizieranno nel giugno del 2014: l’Apple Store di Rio, quindi, dovrà immancabilmente essere aperto all’arrivo dei tifosi da tutto il mondo.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS