Ragazzo hacker di 12 anni manda fuori uso siti governativi in cambio di videogiochi

227
0
CONDIVIDI

Manda giù questi siti governativi e ti riempiamo di giochi. Questo avranno detto quelli del team Anonymous ad un ragazzo hacker canadese di soli 12 anni. Pensate che questo ragazzo, rimasto ovviamente anonimo, è riuscito ad attaccare l’indirizzo online della polizia di Montreal, quello del Quebec Institute Public Health e persino il sito del governo cileno causando danni per 60.000 dollari.

Il famoso gruppo hacker, in cambio di questo attacco, ha promesso una montagna di videogiochi al ragazzo canadese, che ora dovrà presentarsi in tribunale per rispondere di quanto accaduto.

fonte | Tgcom 24

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS