SEA: rubati gli account del presidente Obama

735
0
CONDIVIDI

SEA, acronimo che sta per Syrian Electronic Army, famosa per l’attacco informatico al New York Times è riuscita ad entrare in possesso dell’account Twitter e Facebook dell’attuale Presidente degli Stati Uniti d’America Barack Obama. Sono stati inviati, usando gli account rubati, tweet e post contenenti link a video del canale YouTube dell’organizzazione. Venuto a conoscenza dell’accaduto, il team della Casa Bianca ha iniziato le ricerche per scoprire il mandante dell’attacco che infine si è rilevato essere la SEA, già famosa per attacchi simili.

Dopo alcune ore sono stati recuperati i due account e i link all’organizzazione non sono più disponibili.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS