Apple ha eliminato SyncServices su OS X Mavericks

1806
0
CONDIVIDI

Apple ha silenziosamente eliminato la funzionalità SyncServices su OS X Mavericks, mettendo in difficoltà tutti coloro utilizzavano proprio tale caratteristica per sincronizzare contenuti, evitando iCloud. È ancora possibile utilizzare servizi esterni ad iCloud, come CardDAV, CalDAV o ActiveSync, ma tutti questi hanno bisogno di una connessione internet per funzionare. Stando a quanto leggiamo su una discussione sul forum di supporto Apple, tale funzionalità SyncServices sarebbe stata rimossa per problemi legati alla sicurezza, anche in virtù dei recenti scandali targati NSA.

Apple consiglia di tornare a Mountain Lion per utilizzare tale caratteristica, ma gli utenti si lamentano di una mancata comunicazione da parte della società per quanto riguarda l’eliminazione di tale supporto.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS