Anche YouTube potrebbe lanciare il suo servizio di streaming musicale

894
0
CONDIVIDI

Secondo quanto riportato da Billboard, YouTube potrebbe lanciare un servizio di streaming musicale entro quest’anno. Il servizio sarà simile a Spotify come tipologia, ma includerà anche i video in qualche modo. Ci saranno quindi abbonamenti a pagamento e gratis, con delle limitazioni.

Billboard ha riportato:

Il servizio, progettato con in mente l’ascolto da mobile, avrà una modalità gratuita e un livello premium che offrirà accesso illimitato a un catalogo completo di brani similmente a ciò che è già disponibile tramite la casa madre di YouTube, Google Inc., attraverso il suo servizio in abbonamento All Acces. Le caratteristiche premium dovrebbe includere la possibilità di memorizzare la cache della musica per l’ascolto offline e la rimozione di annunci.

Il punto di vantaggio per YouTube è quello che detiene già i diritti per poter fare una cosa del genere, quindi non dovrebbe perdere tempo in pratiche legali. Ma in un mercato già abbastanza saturo come quello dello streaming musicale, potrebbe il servizio di YouTube avere successo? Si se sarà in grado di sfruttare il suo asso nella manica, cioè i video.

Nel frattempo anche Beats sarebbe quasi pronta per il lancio del suo servizio di streaming; insomma la nuova era dell’industria discografica è iniziata.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS