Nuovi MacBook Pro Retina: tutto quello che c’è da sapere

1799
0
CONDIVIDI

Apple ha annunciato nella giornata di ieri i suoi MacBook Pro con display Retina di nuova generazione. Tra le principali novità troviamo processori Intel Core di quarta generazione, la grafica più innovativa, un’autonomia superiore della batteria, archiviazione flash più veloce e Wi-Fi di ultima generazione. Philip Schiller, Senior Vice President Worldwide Marketing di Apple, in merito a tale nuovo prodotto ha dichiarato:

“Abbiamo migliorato ulteriormente il notebook professionale migliore al mondo, aggiungendo maggiori prestazioni e un’autonomia ancora superiore. MacBook Pro con display Retina ridefinisce ancora una volta gli standard dei notebook professionali.”

Con uno spessore di soli 1,8 cm, il nuovo MacBook Pro con display Retina offre prestazioni formidabili in un design compatto e portatile. Il MacBook Pro con display Retina da 13 pollici include i processori Intel Core i5 dual-core di quarta generazione fino a 2,6GHz, con velocità Turbo Boost fino a 3,1GHz. La nuova grafica integrata Intel Iris è fino al 90% più veloce rispetto al MacBook Pro con display Retina della generazione precedente. Il modello da 13 pollici può essere configurato con processori Intel Core i7 dual-core ancora più veloci, fino a 2,8GHz, con velocità Turbo Boost fino a 3,3GHz.

Il MacBook Pro con display Retina da 15 pollici include i processori Intel Core i7 quad-core di quarta generazione fino a 2,3GHz, con velocità Turbo Boost fino a 3,5GHz. Il modello 15 pollici include grafica Intel Iris Pro che offre livelli di prestazioni senza precedenti per la grafica integrata; per un’esperienza grafica assolutamente ineguagliabile, il modello da 15 pollici può essere configurato inoltre con schede discrete Iris Pro e GeForce GT 750M con 2GB di memoria video. Il MacBook Pro con display Retina da 15 pollici può essere configurato con processori Intel Core i7 quad-core ancora più veloci, fino a 2,6GHz, con velocità Turbo Boost fino a 3,8GHz.

Per quanto riguarda la batteria, il MacBook Pro con display Retina da 13 pollici offre fino a nove ore di autonomia, due ore in più rispetto alla generazione precedente, e fino a nove ore di riproduzione di film iTunes. Il MacBook Pro con display Retina da 15 pollici offre fino a otto ore di autonomia, una in più della generazione precedente, e fino a otto ore per la riproduzione di film iTunes.

MacBook Pro con display Retina integra ora un’unità di archiviazione flash basata su PCIe, per prestazioni in lettura fino al 60% più veloci della generazione precedente. Quando è connesso a una base 802.11ac, il Wi-Fi 802.11ac di nuova generazione raggiunge prestazioni wireless fino a tre volte più veloci. Le due porte Thunderbolt 2 offrono un’ampiezza di banda fino a 20Gbps per ciascun dispositivo esterno, così gli utenti potranno collegare più monitor e periferiche ad alte prestazioni, mentre la porta HDMI offre una connettività ultrarapida a televisori HD e proiettori.

Prezzi e disponibilità

MacBook Pro con display Retina è disponibile da oggi sull’Apple Online Store, presso gli Apple Store e alcuni Rivenditori Autorizzati Apple. Il modello di MacBook Pro da 13 pollici è disponibile con processore Intel Core i5 dual-core a 2,4GHz con velocità Turbo Boost fino a 2,9GHz, 4GB di memoria, unità flash da 128GB e grafica Intel Iris a partire da 1.329€; oppure con processore Intel Core i5 dual-core a 2,4GHz con velocità Turbo Boost fino a 2,9GHz, 8GB di memoria, unità flash da 256GB e grafica Intel Iris a partire da 1.529€; oppure con processore Intel Core i5 dual-core a 2,6GHz con velocità Turbo Boost fino a 3,1GHz, 8GB di memoria, unità flash da 512GB e grafica Intel Iris a partire da 1.829€. Le configurazioni disponibili in fase di ordine includono processori Intel Core i7 dual-core più veloci, fino a 2,8GHz, con velocità Turbo Boost fino a 3,3GHz, fino a 16GB di memoria e unità flash fino a 1TB.

Il modello di MacBook Pro da 15 pollici è disponibile con processore Intel Core i7 quad-core a 2,0GHz con velocità Turbo Boost fino a 3,2GHz, 8GB di memoria, unità flash da 256GB e grafica Intel Iris Pro a partire da 2.029€; oppure con processore Intel Core i7 quad-core a 2,3GHz con velocità Turbo Boost fino a 3,5GHz, 16GB di memoria, unità flash da 512GB e grafica Intel Iris Pro e NVIDIA GeForce GT 750M a partire da 2.629€. Le configurazioni disponibili in fase di ordine includono processori Intel Core i7 quad-core più veloci, fino a 2,6GHz, con velocità Turbo Boost fino a 3,8GHz, fino a 16GB di memoria e unità flash fino a 1TB.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS