Bayern, altra notte magica: 5-0 al Viktoria

35
0
CONDIVIDI

Bayern Monaco – Viktoria Plzen  5-0

 

Bayern: Neuer – Rafinha, van Buyten, Contento, Alaba; Lahm; Robben, Kroos, Schweinsteiger, Ribéry; Mandzukic. All. Guardiola

Viktoria: Kozacik; Limbersky, Hubnik, Cisovsky, Ruznik; Horvath, Prochazka; Rajtoral, Horava, Petrzela; Kolar. All. Vrba

Arbitro: Kelly

Marcatori: 25′ Ribery (rig.), 37′ Alaba, 61′ Ribery, 64′ Schweinsteiger, 91′ Gotze

 

Un sontuoso Bayern Monaco, come poche volte si era visto prima, ha spazzato via con cinque sberle un Viktoria Plzen mai in partita. Pep Guardiola e i suoi conquistano così la terza vittoria consecutiva in altrettante gare disputate, dimostrando che i Campioni d’Europa hanno ancora fame. Guardiola lascia inizialmente in panchina Mario Gotze, dando spazio ad un Bayern con Lahm piazzato a centrocampo davanti la difesa e Diego Contento centrale insieme a Van Buyten. Dopo i primi 25′ di studio, i campioni passano in vantaggio con Frank Ribery che su rigore porta in vantaggio i suoi. Raddoppio al 37′ grazie all’austriaco Alaba, che di destro infila Kozacik con una grande botta dal limite. Nella ripresa cala il tris ancora Ribery, segnando una rete gioiello con dribbling nello stretto e colpo sotto scavalcare il portiere. Quarta rete di Schweinsteiger, che si gira in un fazzoletto e di sinistro beffa ancora il portiere ceco. Con un Viktoria sempre più in difficoltà, Ci pensa Mario Gotze a segnare la quinta rete del match, con una botta sotto la traversa dopo un gran controllo volante. Stupenda rete quella dell’ex Borussia Dortmund. Con questo successo il Bayern vola in testa con tre lunghezze di vantaggio sul Manchester City vittorioso oggi in Russia.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS