Apple iOS 7 creato con Microsoft Word?

1858
0
CONDIVIDI


Successivamente alla sua presentazione nel mese di settembre iOS 7, il nuovo sistema operativo mobile di Apple, è stato lodato per la sua completa revisione grafica, mettendo a disposizione dell’utente un nuovo linguaggio visivo, tra cui l’effetto parallax e stravaganti colori più brillanti per la schermata home. E mentre gli utenti della mela riconoscono questa bravura all’Apple’s Senior VP of Design Jony Ive, lo youtuber Vaclav Krejci dimostra che la grafica e l’interfaccia potrebbe essere stata creata con Microsoft Word. Una notizia che ha davvero dell’incredibile, osservando il filmato condiviso da Krejci possiamo vedere come utilizzando i simboli comuni Word, i colori, le sfumature e i diversi caratteri sia riuscito a replicare la schermata iniziale. Sembra tutto vero quindi? I designer Apple hanno davvero usato il programma di scrittura di Microsoft?

Ovviamente non è così, ma il risultato, osservando il video, è davvero interessante. Immaginarsi Ive e il suo team utilizzare Word per creare il nuovo iOS  7 fa davvero sorridere, un riconoscimento per la sua bravura va sicuramente fatto a Krecj e alla sua copia fatta in casa. A questo punto viene da pensare: per il prossimo iOS 8, Apple probabilmente punterà su una nuova grafica, dovremo quindi suggerire a Vaclav di utilizzare Microsoft Paint per creare una copia identica? Non ci resta che attendere da Cupertino il nuovo sistema operativo.

Ecco il video che dimostra con che facilità Krecj ha ricreato iOS 7 su World:

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS