Dentista vuole clonare John Lennon

65
0
CONDIVIDI

Il dottor Michael Zuck, dentista, ha intenzione di creare un clone di John Lennon. A questo scopo, nel 2011 il canadese ha speso ben 30.000 dollari per acquistare un dente di Lennon ad un’asta, dente che l’artista aveva regalato alla sua domestica dopo che gli era stato estratto nel 1970.

Zuck ha ammesso che la sua idea era un pò particolare già al momento dell’acquisto del dente

Molta gente pensava che io fossi matto, ma penso sia una cosa fantastica. Poter dire che ho avuto una piccola parte nel portare indietro una delle più grandi star del rock sarebbe eccezionale

Zuck sta lavorando a identificare completamente la sequenza del DNA di John Lennon, cosa che spera di completare presto. A parte la questione etica, molti dubitano che sia possibile estrarre in modo preciso la sequenza di DNA dal dente, e altri aggiungono che anche se l’operazione riuscisse sarebbe tutto da vedere quanto somiglierebbe a Lennon, soprattutto da un punto di vista caratteriale e psicologico: si creerebbe insomma un fratellastro di Lennon, ma certamente non si riporterebbe in vita la rock star.

fonte | notizie

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS