LG: parte la produzione delle batterie curve

658
0
CONDIVIDI

Samsung ha dato il via alla guerra tra “smartphone curvi” lanciando sul mercato il nuovo Galaxy Round. Con l’arrivo di questi smartphone è scontato pensare che anche la componentistica interna tenda ad andare (o a curvare) verso quella direzione. A tal proposito, LG sta iniziando la produzione in massa di quella che sarà la batteria del futuro, curva! La società sta infatti lavorando da tempo sia a schermi curvi, come quelli del Galaxy Round (se non ancora più curvi) che a batterie curve. Ma non solo telefoni, LG Chem spera di utilizzare tali batterie curve anche per orologi o occhiali. L’azienda afferma di essere in possesso di una tecnologia esclusiva, e brevettata, che riduce sensibilmente lo stress nelle batterie curve.

In quanto a batterie, LG sembra essere una spanna sopra gli altri. Nel nuovo G2, ad esempio, LG ha inserito una rivoluzionaria batteria a gradini che sfrutta al meglio lo spazio a disposizione.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS