Irlanda sconfitta 3-0, la Germania vola in Brasile

57
0
CONDIVIDI

Adesso il Brasile è finalmente realtà. La Germania di Joachim Loew conquista con un turno di anticipo la qualificazione al mondiale del Brasile del 2014, superando 3-0 un’Irlanda mai in partita. Nonostante le tante assenze la nazionale tedesca è apparsa decisa fin dai primi minuti, schierata in campo da Loew con Ozil ad agire da finto nove in avanti, sostenuto da Schurrle, Kroos e Muller alle sue spalle. Germania che passa in vantaggio al 12′ grazie a Khedira, che di destro supera (complice una deviazione) l’estremo difensore irlandese Forde. Il raddoppio arriva con l’ex Bayer Andrè Schurrle, che in girata di destro realizza una stupenda rete chiudendo di fatto l’incontro. Il tris lo firma un sempre ottimo Mesut Ozil, regalando alla Germania l’ottava vittoria in nove partite disputate. Martedì si volerà in Svezia per l’ultima gara di qualificazione, con in tasca già il biglietto di prima classe per il Brasile. La missione è quella di tornare con il quarto titolo mondiale.

Germania – Irlanda 3-0

Germania: Neuer; Lahm, Mertesacker, Boateng, Jansen; Khedira, Schweinsteiger; Muller, Kroos, Schurrle; Ozil. All. Loew

Irlanda: Forde; Coleman, Delaney, Clark, Kelly; Gibson, McCarthy, Whelan, Wilson; Doyle, Stokes. All. King

Marcatori: 12’pt Khedira, 58’st Schurrle, 90’+2 Ozil

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS