I polli neri

1171
0
CONDIVIDI

Forse non tutti sanno che ci sono dei polli neri. E non parliamo di polli con le piume nere, ma di polli che hanno la pelle nera, e addirittura anche le ossa e gli organi interni. La razza più diffusa è il Silkie cinese, che in occidente è spesso considerata “ornamentale”, mentre in Cina è considerata una prelibatezza.

La carne di Silkie è tradizionalmente mangiata dalle donne cinesi nei giorni dopo il parto, per recuperare le energie, e tipicamente viene cucinata in brodo, per trattenere gli elementi curativi che la tradizione le attribuisce. La ragione del colore nero della pelle e degli organi sarebbe la mutazione di un particolare gene che controlla la pigmentazione, causando un radicale aumento di quest’ultima.

fonte | notizie

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS