Uber lancia il Wi-Fi gratuito sulle proprie vetture in Italia

1324
0
CONDIVIDI

Uber ha acquisito in poco tempo una grande fama, grazie anche alla fiducia riposta da Google, che  li ha resi famosi in tutto il pianeta, oltre a sorreggerli economicamente. In Italia è attivo solamente nelle città di Roma e Milano, ma è stata annunciata un’espansione a breve.

Un’accenno di intenzione verso l’espansione sul territorio italiano si sta avendo proprio in queste ore, poiché Uber ha lanciato ufficialmente il Wi-Fi gratuito sulle proprie vetture, grazie ad una partnership con WiMan, regalando così agli utenti e consumatori un nuovo e importante accessorio da poter gustare durante il viaggio scelto.

WiMan sarebbe inoltre l’ideale grazie alla semplicità con cui effettua l’autenticazione, che avviene tramite account Google o Facebook: basterà quindi premere un pulsante per eseguire il login. La sperimentazione partirà dalla capitale italiana, per poi essere spostata a Milano e nelle successive città, sempre che questa abbia riservato buoni risultati, che al contrario verrebbe eliminata.

Ovviamente non crediamo possa esserci nulla di male, anzi l’esatto contrario, risultando un’estrema comodità, sopratutto in Italia, dove non si hanno reti Wi-Fi locali performanti.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS