Uomo cieco si costruisce da solo la casa dei suoi sogni

89
0
CONDIVIDI

Costruire da soli la casa dei propri sogni è il desiderio di molti, ma per la maggior parte delle persone è un compito oltre le proprie capacità. Non per Thomas Graham, che ha una difficoltà in più da affrontare: è cieco.

Graham, che vive a Bullard, Texas, è diventato cieco a 18 anni per un colpo di fucile in faccia, ma mentre era in un istituto per la riabilitazione ha iniziato a seguire anche un corso chiamato Arte Industriale dove un insegnante (anch’egli cieco) gli ha insegnato a costruire oggetti e a manovrare attrezzi da lavoro senza farsi male.

Nel corso degli anni ha mantenuto e sviluppato questo hobby e ad aprile di quest’anno, quando ha perso il lavoro, ha deciso di mettersi a lavorare al suo sogno, costruire la casa dei suoi desideri. Nel giro di un mese, l’intelaiatura di legno della casa era già completata, e Graham racconta che spera di poter entrare nella nuova casa già entro Natale.

Sebbene la moglie ed il figlio lo aiutino ogni tanto, il grosso del lavoro lo fa Graham da solo, comprese misure e taglio, che ci si aspetterebbe siano le cose più difficili per un non vedente.

fonte | notizie

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS