Telecom: Franco Bernabè si dimette ufficialmente

590
0
CONDIVIDI

Come preannunciato la scorsa settimana, Franco Bernabè ha lasciato definitivamente la carica di CEO in Telecom Italia, presentando sul tavolo del consiglio di amministrazione della società il documento ufficiale.

Con l’addio di Bernabè si chiude un capitolo molto importante per Telecom Italia, che però al momento si ritrova in alto mare e senza un capitano al timone. L’unico dettaglio positivo della giornata è il titolo in borsa, che appresa la notizia ha toccato quasi il +2%, stabilizzandosi in chiusura a 0,64.

La riunione del CDA è andata avanti con la conduzione del vice presidente, Aldo Minucci:

“Il consiglio ha espresso i suoi vivi ringraziamenti a Franco Bernabè per il grande impegno e l’elevato apporto manageriale profuso in questi anni alla guida della società”.

Le deleghe e le attribuzioni organizzative di Bernabè sono state provvisoriamente attribuite all’amministratore delegato Marco Patuano. Nel frattempo però, sono state avviate le procedure per l’individuazione del nuovo presidente.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS