Sony non vuole più competere col gaming su iOS

869
0
CONDIVIDI

Il presidente dei Sony Worldwide Studios, Shuhei Yoshida, ha appena parlato riguardo al gaming su iOS 7, ed in particolare sulle piattaforme mobili: da tempo oramai il mobile gaming è un mondo a parte e, soprattutto su iOS, permette alti guadagni agli sviluppatori.

Yoshida ha detto:

“Da ora cambiamo totalmente il nostro approccio ai prodotti mobili come smartphone e tablet: in passato li consideravamo la concorrenza per le nostre consolle portatili. Ma ora tutti possiedono smartphone e tablet. Per questo lanceremo l’applicazione ufficiale PlayStation per iOS e Android”.

Per Sony i device mobili diventeranno degli strumenti più che degli avversari: Sony rilascerà infatti la companion app per la PlayStation 4 per iOS e Android al lancio della consolle: tramite la app l’utente sarà sempre connesso al PlayStation Network e, anche se non in possesso di una PS4, sarà utile per leggere le ultime notizie riguardo alla consolle. Yoshida ha riferito anche che la app poterebbe essere utilizzata come metodo di input per la consolle di Sony.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS