Afatinib: approvata la commercializzazione

282
0
CONDIVIDI

Il tumore al polmone è una neoplasia molto grave diffusa soprattutto tra le persone di sesso maschile, il cui tasso di mortalità aumenta considerevolmente. Gli esperti in materia consigliano di mettere in atto, ogni giorno, accorgimenti di prevenzione che possono dimostrarsi utili nel ridurre l’incidenza di questa patologia.

Da molti anni ormai, aumenta il numero degli studi effettuati nel tentativo di trovare delle soluzioni che permettano di sconfiggere l’aggressività di questo tumore. Uno recente, è quello riguardante l’utilizzo di Afatinib, un farmaco capace di curare i pazienti con carcinoma polmonare non a piccole cellule. Grazie all’Ok della Commissione Europea, l’Azienda statunitense operante nel settore farmaceutico, biotecnologico, biologico e chimico Boehringer Ingelheim, potrà commercializzare il farmaco Afatinib e offrire così un aiuto più efficiente della chemioterapia, nel ritardare la progressione del tumore e migliorarne anche i sintomi.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS