Facebook introduce gli annunci mirati

789
0
CONDIVIDI

Facebook sta modificando gli annunci della sua app per dispositivi mobile per renderla sempre più ottimizzata per i brand. Il gigante dei social media ha lanciato gli annunci per le app mobile l’anno scorso, permettendo ai ai grossi marchi di pubblicizzare, incluso il link diretto alle app nell’app store di iTunes o di Google play direttamente dal newsfeed degli utenti.

Questa nuova funzionalità è stato un successo, secondo Facebook lo spazio per gli annunci ha portato più di 145 milioni di installazioni tramite le versione mobile smartphone. L’aggiornamento lanciato martedì è stato realizzato proprio per i brand per permettergli di comunicare con gli utenti, che hanno già scaricato la loro app, richiamando la loro attenzione sul prodotto.

Per esempio, un utente che utilizza l’app di Sportify appena scaricata sullo smartphone, potrebbe vedere un link per l’app di Sportify nella news feed, invece della visualizzazione  del solito tasto di download, potrebbe essere invitato a visualizzare una nuova playlist oppure a sentire un nuovo album di una band conosciuta. Facebook offre ai clienti richiami all’azione come:  shop now, play game e watch video.

Con questo nuovo spazio publicitario, Facebook si sta aprendo verso gli utenti di telefonia mobile in modo creativo, in particolare per attrarre i brand che stanno già utilizzando il link per permettere il download della sua app. Ad esempio, la compagnia di gioco per cellulare King non ha bisogno di un annuncio per pubblicizzare Candy Crush Saga, ma può sfruttare questo nuovo modo per promuovere il nuovo contenuto all’interno del gioco. Grazie a questo nuovo modo di utilizzare gli annunci gli utenti saranno invogliati a seguire i contenuti che hanno già scelto di installare sul loro telefono, avendo in cambio, da parte dei brand, molte promozioni più interessanti.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS