Benchmark: Samsung non è l’unica a barare

1503
0
CONDIVIDI

Samsung altera i risultati dei benchmark su Galaxy Note 3 e Note 10.1? Beh, sappiate che non è l’unica. Già, perché AndroidTech ha scoperto che anche altri produttori, come ASUS e HTC, utilizzano un metodo simile a quello Samsung per alterare i risultati dei benchmark. Gli unici dispositivi che sembrano non utilizzare tali stratagemmi sono gli iPhone di Apple e i vari Nexus di Google.

Tale manipolazione studiata a tavolino altera le prestazioni di questi dispositivi facendole salire del 10%. Quindi d’ora in poi vedete di non dare retta a questi benchmark quando decidete di acquistare un nuovo smartphone.

benchmarks

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS