Samsung non integrerà lo scanner di impronte quest’anno

607
0
CONDIVIDI

Negli ultimi giorni si sono susseguite diverse voci sul fatto che Samsung stesse pensando di lanciare una nuova gamma di smartphone chiamata Project F, per integrare anch’essa un sistema a impronte digitali. Ovviamente starete pensando che tutto ciò sarebbe avvenuto per contrastare Apple, ma da come sembra non sarà proprio così almeno per ora. In un rapporto viene affermato che Samsung non utilizzerà scanner di impronte digitali almeno fino alla seconda metà del 2014. Sembra che l’azienda pensi che tale tecnologia sia ancora all’inizio e richiederà una discreta quantità di tempo per essere sviluppata ulteriormente per raggiungere il suo pieno potenziale. Un dipendente ufficiale di Samsung ha dichiarato in anonimato: “Non abbiamo mai ammesso ufficialmente che Samsung stesse pesando al sistema di impronte digitali per il Note 3. Non stiamo ancora sviluppando la tecnologia.”  Un’altra possibile causa potrebbe essere dovuta al fatto che c’è solo una singola azienda che sviluppa la tecnologia poco fa citata in Corea, e questa è Crucialtec. Purtroppo, Crucialtec non sembra avere la capacità di consegnare la merce velocemente, infatti richiederà quasi un anno prima che la fornitura possa diventare stabile e continua.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS