Yelp: il 20% delle recensioni sono false

624
0
CONDIVIDI

Secondo uno studio di MarketWatch, il 20% delle recensioni su Yelp sono false. Per chi non sapesse cosa è, Yelp è un utile servizio che raccoglie recensioni e commenti degli utenti su luighi di interessi, ristoranti, alberghi, negozi, ecc.. Queste recensioni fraudolente, sarebbero scritte soprattutto da utenti delle Filippine, Bangladesh e Paesi dell’Europa dell’est, che vengono pagati da 1 a 10 dollari per ciascuna.

La cosa negativa è che il fenomeno starebbe aumentando, infatti secondo lo studio del 2006 di Michael Luca, assistente professore alla Harvard, a quel tempo i commenti falsi erano soltanto il 5% del totale.

A questo studio Yelp ha risposto spiegando che tutte le recensioni vengono controllate e filtrate da avanzati algoritmi prima di essere pubblicate, e che mediamente vengono escluse il 25% di esse, perché considerate fraudolente. Quindi secondo la compagnia queste recensioni false vengono eliminate in partenza.

Il ogni caso Yelp resta un servizio affidabile che ci permette di farci un’idea del posto in cui stiamo andando, sfruttando le opinioni di altri utenti in modo gratuito.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS