WordPress acquista Cloudup, in arrivo l’editing collaborativo

894
0
CONDIVIDI

Automattic, gruppo controllante del noto servizio WordPress, ha portato a compimento l’acquisto di Cloudup. La tecnologia messa a punto da questa società aiuterà WordPress con una serie di nuove funzionalità, tra cui l’editing collaborativo. Cloudup è ancora in beta, il che significa che non è ancora disponibile al pubblico. La sua tecnologia è focalizzata su come aiutare a condividere video, immagini, musica, link e documenti in un ambiente predisposto per il drag-and-drop.

I termini dell’acquisizione non sono stati rilasciati. Automattic manterrà Cloudup in fase beta, tanto che sta accettando altri 5.000 utenti che parteciperanno a tale fase di test.

WordPress introdurrà presto questo tanto richiesto editing collaborativo. Attualmente quando un autore sta modificando un articolo per un secondo autore è impossibile accedere all’interno di quel post. Ciò è abbastanza snervante.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS