Flow, la soluzione ai problemi nella gestione di un team di lavoro

1028
0
CONDIVIDI

Il problema dell’organizzazione di un lavoro all’interno di un team può risultare a volte complicato, così come la gestione di più clienti per un libero professionista, può risultare impossibile. Se quindi siete alla ricerca di una soluzione che vi aiuti nella gestione delle attività all’interno di un team organizzandone il lavoro, Flow potrebbe essere quello che stavate cercando, sistema che in questi giorni ha ricevuto un grosso aggiornamento.

La nuova release fornisce un ottimo strumento per l’organizzazione del workspace per persone è aziende che lavorano spesso all’interno dello stesso team, avendo a disposizione nella stessa pagina la situazione e l’andamento del lavoro che sti sta sviluppando. Flow è molto utile anche per i liberi professionisti, per esempio se hanno la necessità di realizzare workspace separati per ogni azienda con cui collaborano. Per gestire al meglio il team, Flow rilascierà un nuovo aggiornamento che da la possibilità di vedere tutte le mansioni e i compiti da eseguire all’interno delle stessa pagina, funzione che attualmente non ha neanche Asana, il suo maggiore competitor.

La gestione di tutti i workspace viene effettuata tramite dashboard che ti fornisce una panoramica di tutte le attività in corso, con una grafica molto familiare simile a Facebook,  Ecco di seguito le principali funzioni disponibili:

  • lettura dei lavori da effettuare da parte di ogni componente del team all’interno del calendario
  • inserimento rapido di nuovi lavori
  • condivisione delle liste all’interno del workspace
  • visualizzazione lavori quotidiani e gestione
  • lista link preferiti
  • visualizzatore allegati
  • gestione mediante tag per ordinare e gestire i lavori
  • recupero file cancellati accidentalmente
  • supporto per display retina
  • sistema drag and drop con tecnologia HTML 5
  • migliorati i tempi di loading e di ricerca

Flow è disponibile sia per desktop che per iPhone, anche se l’applicazione è molto limitata, la società comunica inoltre che è in arrivo una versione per Android. Per quanto riguarda il prezzo, come potete vedere nella tabella, la società ha definito alcune fasce di prezzo che variano in funzione del numero di workspace attivabili, il numero di componenti di un team e dello spazio disponibile. flow2

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS