La casa di Steve Jobs forse diventerà patrimonio storico

1124
0
CONDIVIDI

Secondo CNN la casa in cui è vissuto Steve Jobs potrebbe diventare patrimonio storico protetto. Per valutare l’idoneità è stata incaricata la Los Santos Historical Commission. La proprietà, situata al 2066 di Crist Drive in Los Santos, California, è stata da sempre la casa in cui è vissuto Jobs da giovane. Il suo garage divenne il luogo dove Jobs, Wozniak ed altri amici, in seguito colleghi, costruirono il primo computer Apple, prima che l’omonima azienda venisse fondata nel 1977.

Segue il comunicato tradotto

Un team composto da 7 membri della Los Santos Historical Commission ha istituito una “valutazione di proprietà storica” della casa, lunedì. Se l’idoneità verrà approvata la proprietà verrà preservata. “Steve Jobs è considerato un genio per essere stato capace di unire tecnologia e creatività ed aver cambiato radicalmente sei industrie; quella dei personal computer, dei film d’animazione, musica, cellulari, tablet e della pubblicazione digitale.” A detta dei responsabili alla valutazione “ci si aspetta che la sua influenza cambierà le generazioni a venire”.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS