Cortana arriverà con Windows Phone 8.1 ma solo negli U.S.A.

2068
0
CONDIVIDI

Come precedentemente riportato,sembra che Microsoft stia testando un proprio assistente vocale da integrare nei suoi prodotti e rivaleggiare con i concorrenti offerti da Google e Apple. L’idea è quella di creare un ecosistema integrato fra i suoi terminali distribuendo l’assistente a tutti i suoi prodotti Windows Phone e Windows oltre che alla nuova Xbox One.

Cortana, questo il nome in codice, sembra stia venendo testato su Windows Phone 8 GDR3 ma nonostante questo non sarà disponibile al rilascio di questa versione del sistema operativo che dovrebbe avvenire negli ultimi mesi del 2013. Cortana verrà distribuito come parte integrante di Windows Phone 8.1 e all’inizio sarà reso disponibile solo agli utenti degli Stati Uniti. I possessori di terminali Windows Phone del resto del mondo dovranno aspettare molto di più perché voci (non confermate) affermano che Cortana arriverà alla fine del 2014.

Parlando del nome bisogna dire che ancora non è stato deciso. Cortana, che risulta essere il nome di un personaggio della serie Halo, non è il nome definitivo di questo servizio ma un nome identificativo utilizzato internamente da Microsoft. A questo proposito nella rete è stata avviata una petizione avente l’obiettivo di far mantenere l’attuale nome anche nella release finale. Il risultato raggiunto è quello di 27.000 voti e se anche a voi piace questo nome e volete mantenerlo potete partecipare alla petizione cliccando su questo link.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS