BlackBerry, vendita vicina: Fairfax Financial offre 4,7 miliardi di dollari

871
0
CONDIVIDI

Dopo mesi di trattative e risultati negativi, finalmente, la società canadese sembrerebbe aver trovato una soluzione. BlackBerry infatti, ha affermato in una nota, che Fairfax Financial ha offerto 9 dollari ad azione, in una transazione valutata 4,7 miliardi di dollari.

Con questa semplice ma importante mossa, Fairfax prenderebbe possesso di tutte le azioni della società, acquisendola ufficialmente. Questa mossa, secondo il CEO di Fairfax Prem Watsa, consentirà a BlackBerry di continuare la propria strategia a lungo termine in una società privata, quale Fairfax, con un focus più attento sulla fornitura di soluzioni superiori.

Queste le parole di Prem Watsa:

“Stiamo cercando il miglior risultato, anche per gli azionisti. Il periodo di ‘go-shop’ ci consentirà di determinare se ci sono alternative superiori a quella di Fairfax”, afferma Barbara Stymiest, presidente del consiglio di amministrazione di Blackberry. Riteniamo che la transazione aprirà un nuovo capitolo per Blackberry, per i suoi clienti e per i suoi dipendenti. Possiamo portare valore immediato agli azionisti continuando sulla strategia di lungo termine come società privata”.

La lettera è solamente un passo preliminare di Fairfax Financial, per assicurarsi una posizione di maggior spicco rispetto a chi potrà offrire nelle prossime ore. Nel frattempo, il consiglio di amministrazione di BlackBerry, si riunirà per discutere dei dettagli legati non solo all’offerta in se ma anche a come la società si muoverebbe sul mercato con tale mossa, cercando di fare il meglio per gli anni a venire.

BlackBerry ha ancora tempo fino al 4 novembre per decidere, non solo in riguardo la mossa di Fairfax, ma anche a delle successive offerte che potrebbero arrivare.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS