Il Bayern si riprende la vetta: poker servito allo Schalke

49
0
CONDIVIDI
Schweinsteiger (Bayern Monaco)

[highlight color=”eg. yellow, black”]Schalke 04 – Bayern Monaco  0-4[/highlight]

Troppo forte questo Bayern Monaco per tutto il resto della Bundesliga, nonostante i bavaresi non siano ancora al 100%. Anche alla Veltins Arena è stato uno show degli uomini di Guardiola, che senza nessuno affanno hanno schiantato 4-0 lo Schalke a domicilio. Chi pensava ad un risultato a sorpresa si è dovuto ricredere già dopo 21′, quando Bastian Schweinsteiger ha messo dentro la rete dell’1-0. Neanche il tempo di festeggiare che Mario Mandzukic dopo appena sessanta secondi, firma il gol del 2-0 che chiude virtualmente la partita.

Schalke troppo brutto per essere vero e Bayern che ringrazia giocando a ritmi lenti (67% di possesso palla) e trovando nella ripresa il terzo gol con Franck Ribery (72′) e il poker con il neo entrato Claudio Pizarro all’84’. Pur senza entusiasmare, i campioni d’Europa offrono una prestazione di grandissima solidità e coesione, dominando l’incontro dal primo all’ultimo minuto. Bayern che aggancia il Borussia Dortmund in testa alla classifica e con la stessa differenza reti. Ci sarà da divertirsi nel duello tra le due regine della Bundesliga. Per gli uomini di Keller un deciso passo indietro rispetto alle belle prestazioni offerte contro Mainz e Steaua Bucarest. Si fa sentire, e non poco, l’assenza in avanti di Huntelaar. 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS