Europa League: il Friburgo spreca un doppio vantaggio. Con lo Slovan finisce 2-2

108
0
CONDIVIDI

Pareggio agrodolce per il Friburgo nel primo match di Europa League. I bianconeri, al rientro in una competizione europea dopo 12 anni, hanno incredibilmente sprecato un doppio vantaggio, facendosi raggiungere dallo Slovan Liberec sul 2-2. Il Friburgo ha aperto le marcature con Schuster al 23′ su calcio di rigore procurato da Gunter, mentre al 35′ Mehmedi ha raddoppiato con un destro preciso. Nella ripresa, però, lo Slovan ha prima accorciato le distanze con un sinistro di Kalitvintsev al 67′ e poi trovato il gol del pari al 74′ con Rabusic.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS