Europa League: Francoforte sublime, Bordeaux schiantato 3-0

52
0
CONDIVIDI

Un Eintracht Francoforte così non si vedeva da molto tempo. Bello, spettacolare, veloce e capace di regalare emozioni a ripetizione ai 44.000 tifosi che hanno colorato e assiepato la Commerzbank Arena contro il Bordeaux. Un tifo meraviglioso, con tanto di coreografia iniziale da rimanere senza fiato, ha galvanizzato subito gli undici di Armin Veh che dopo soli 4′ sono andati in vantaggio con il gioiello Kadlec, sempre più protagonista e decisivo. Dopo appena 12′ arriva il il raddoppio di Russ, bravo ad infilare Carrasso su azione d’angolo. Prima della fine del primo tempo i rossoneri di casa creano e sbagliano almeno altre 4 nitide palle gol, trovando la rete della sicurezza solo ad inizio secondo tempo grazie ad un bolide su punizione di Djakpa al 7′ della ripresa. Bordeaux mai in partita e che ha terminato la gara in dieci per l’espulsione di Orban al 61′.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS