Amburgo, Kuehne rilancia: “Se arriva Magath pronti subito 25 milioni”

187
0
CONDIVIDI
Klaus-Michael Kuehne

C’è grande attesa ad Amburgo per la nomina del successore di Thorsten Fink sulla panchina degli anseatici. Il nome dovrebbe essere reso noto oggi dal ds Kreuzer, che sta vagliando le disponibilità in una rosa ristretta ormai a tre nomi. C’è chi però propone da tempo un nome importante, ovvero quello dell’ex tecnico di Bayern e Wolfsburg, Felix Magath. Parliamo naturalmnete di Klaus-Michael Kuehne, investitore di spicco dell’Amburgo, che ormai da due mesi caldeggia direttamente l’arrivo di Magath come nuovo allenatore. A poche ore dalla nomina ufficiale del nuovo tecnico, Kuehne rilancia ancora dai microfoni di Sky Sport News HD, dichiarando che se dovesse arrivare Magath, il magnate tedesco sarebbe pronto ad investire immediatamente 25 milioni di euro per rinforzare la squadra già a gennaio. Per l’Amburgo si tratterebbe di un regalo meraviglioso, vista la scarsa disponibilità di liquidi che già in estate avevano rallentato non poco le trattative intavolate da Kreuzer. Kuehne è convinto che solo così l’Amburgo possa tornare il gigante di un tempo:

“Serve un uomo di comprovata esperienza e abilità come Magath” – dichiara con forza Kuehne – “abbiamo già perso troppo tempo con Fink e non possiamo permetterci di lasciar correre ancora. Se Kreuzer vuole lasciarci ancora a metà classifica, è ora che anche lui se ne vada via”.

Parole forti, quelle dell’imprenditore tedesco, che sta cercando di far imboccare all’Amburgo una nuova strada per ritornare grande.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS