iOS 7: i ladri non avranno vita facile

2465
2
CONDIVIDI

Con l’arrivo di iPhone 5s e del nuovo Touch ID, la sicurezza è assicurata, ma se poi aggiungiamo anche un sistema operativo come iOS 7, allora le cose si fanno davvero difficili per i ladri in cerca di fortuna. Apple è sempre stata vicino agli utenti, ma ora di più.

Dopo il famoso ‘Trova il mio iPhone‘, che permetteva a chiunque di poter rintracciare il proprio dispositivo attraverso il GPS, sventando migliaia di furti in tutto il mondo, Apple ha deciso di incrementare la difficoltà eliminando anche l’unica opzione possibile sino ad oggi per poter aggirare il dispositivo: la possibilità di spegnerlo e ripristinarlo in modalità DFU con iTunes.

find-1-240x426

Infatti dopo aver ripristinato l’iPhone, con i vecchi iOS, non c’era codice di sblocco o segnale GPS che teneva, lo smartphone era considerato come un nuovo dispositivo e rintracciarlo era ormai impossibile. Ma con iOS 7 tutto ciò non è più possibile. La nuova versione del sistema operativo mobile della mela californiana, non permette tale operazione se prima non si è sbloccato correttamente il device attraverso la password dell’account Apple ID.

Insomma, se il vostro iPhone viene rubato, il ladro che ha eseguito il gesto non avrà vita facile.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS
  • MDNA

    No ma…mi spiegate come facciamo ora se l’iPhone va’ in panne e non si accende riavviandosi continuamente ? Prima si metteva in DFU mode e tutto era risolto in pochi minuti, ora senza la DFU come facciamo ? Ok, forse avranno eliminato il jailbreak…FORSE…troveranno sicuramente un altro modo, ma ora hanno incasinato anche chi non usa il jailbreak, eliminando l’unico modo per ripristinare il telefono in ogni caso complicato…

  • Majestcx

    Gli android lo hanno da tempo ù.ù