Sigarette elettroniche o cerotti alla nicotina: quali i più efficaci

193
0
CONDIVIDI

Il boom delle sigarette elettroniche non può certo passare inosservato. Questo nuovo prodotto ha aiutato molti ad abbandonare le sigarette, anche se rimangono ancora un mistero i controlli a tappeto effettuate su di esse per constatare che non fossero nocive tanto quanto le normali sigarette. Con il passare dei mesi si è però “messo in sicurezza” tale prodotto, tanto che il National Institute for Health Innovation dell’Università di Auckland ha voluto eseguire uno studio per capire se la sigaretta elettronica è più efficiente dei cerotti alla nicotina, o viceversa.

Il team si è avvalso della collaborazione di ben 657 fumatori intenti a smettere di fumare. Sono stati divisi in tre gruppi: al primo sono stati dati i cerotti alla nicotina, al secondo le normali sigarette elettroniche mentre al terzo, composto da solo 73 persone, sono state date sigarette elettroniche senza alcuna traccia di nicotina.

Tutti i gruppi sono poi stati monitorati per un periodo di 13 settimane e poi seguiti per ulteriori quattro mesi. Dopo sei mesi i risultati erano chiari: avevano smesso di fumare in maniera stabile il 7,3% dei partecipanti che avevano usato le sigarette elettroniche con nicotina, il 5,8% di quelli che avevano usato i cerotti e solo il 4,1% di quelli del gruppo che si era avvalso delle sigarette elettroniche senza nicotina.

Capite bene quindi che la differenza tra sigarette elettroniche e cerotti alla nicotina non è poi così abissale, ma esiste.

fonte | Oggi Scienza

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS