Guardiola: “Non guardo le assenze, siamo il Bayern”

31
0
CONDIVIDI

Tornano in campo i campioni di Germania del Bayern Monaco, che all’Allianz Arena ospiteranno l’Hannover. Dopo il mezzo passo falso offerto contro il Friburgo, i bavaresi vogliono conquistare il 3o° risultato utile consecutivo cercando la vittoria per non far scappare il Borussia Dortmund. Guardiola si trova ad affrontare una mole di defezioni impensabile ad inizio campionato, con un centrocampo praticamente da inventare dove Gotze, Martinez e Thiago Alcantara sono fermi ai box almeno fino alla fine di settembre. Le buone notizie arrivano però da Bastian Schweisteiger, che questa settimana è tornato ad allenarsi in gruppo e al 90% sarà in campo. Guardiola, pur consapevole del valore dell’avversario, non si nasconde e non cerca alibi:

“Affrontiamo una squadra che sta giocando molto bene, ha tanta qualità e può metterci in difficoltà. Abbiamo purtroppo troppe assenze, impensabili, ma non dobbiamo farci intimorire da nulla. Siamo il Bayern, quindi scendiamo sempre in campo per vincere”. 

Il Bayern ha una tradizione molto favorevole contro l’Hannover, perchè in 24 incontri disputati i bavaresi hanno vinto ben 21 volte. Basti pensare che nelle ultime 6 partite, il Bayern ha segnato ben 25 reti contro l’Hannover subendone solamente 2.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS