iOS 7: primi passi verso il jailbreak

1488
0
CONDIVIDI

Ad ogni nuova versione di iOS scatta subito la caccia alla falla che permetterà di effettuare la procedura di jailbreak. Gli hacker stanno già lavorando sul nuovo iOS 7 per trovare l’exploit che permetterà di bypassare i sistemi di protezione introdotti da Apple.

 

Planetbeing ha da poco comunicato su Twitter che il team Evad3rs ha eseguito il jailbreak di iOS 7 utilizzando un codice di tipo userland. Grazie a tale processo di sblocco ora questo team di hacker ha la possibilità di iniziare a lavorare sul kernel. I bug trovati all’interno del kernel sono quelli che daranno vita al tanto atteso jailbreak untethered. Quindi, se siete in attesa di questo ennesimo jailbreak, incrociate le dita.

fonte | iPhoneitalia

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS