Riedle incorona Volland: “Può diventare il nostro Suarez”

111
0
CONDIVIDI

L’uomo del momento in Germania, è Kevin Volland, attaccante dell’Hoffenheim e della nazionale under 21 tedesca. Dopo aver segnato 3 goal (con tre assist) nelle due partite di qualificazione dell’under 21, tutto il mondo calcistico tedesco si interroga sulla possibilità che il centravanti di Marktoberdorf possa andare in Brasile a giocarsi il mondiale con la nazionale di Loew. Volland è un attaccante moderno, già a segno 3 volte in Bundesliga in appena 4 partite e in linea con i principi di serietà e professionalità impartiti dal CT. Anche uno che di gol e di nazionale se ne intende, ovvero Karl – Heinz Riedle, ha incoronato Volland con parole al miele in uno dei suoi tanti tweet:

“Volland è un giocatore formidabile gioca per la squadra, è creativo, dinamico e letale sotto porta. Può diventare la versione tedesca di Luis Suarez”.

Il valore del calciatore attualmente è sui 10 milioni di euro, cifra che le big di Germania sono pronte a spendere già a gennaio. Difficile che l’Hoffenheim se ne privi ma se il calciatore continua a giocare così, rifiutare tutte le richieste sarà davvero un’impresa. Intanto Loew starebbe pensando di convocarlo nell’ultima gara della nazionale tedesca per fargli “provare” la nazionale maggiore. Alla Germania basta una vittoria contro l’Irlanda per qualificarsi matematicamente alla fase finale con un turno di anticipo. L’ultima partita contro il Kazakhistan sarebbe l’occasione giusta per concedere a Volland la grande occasione.  

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS