Svolta Wiese, può tornare al Werder?

82
0
CONDIVIDI

La fantastica serata di sabato per l’addio di Torsten Frings, potrebbe aver creato un clamoroso colpo di mercato. Tim Wiese, ex numero uno del Werder, amatissimo sul weser e inneggiato a lungo durante la notte di gala per Frings, starebbe pensando di tornare a vestire la casacca dei “verdi”. L’operazione non è facile, anche perchè il portiere dell’Hoffenheim deve prima risolvere il suo contratto con la società del presidente Peter Hofmann. Wiese sta vivendo infatti una situazione paradossale, perchè non vuole rescindere il suo contratto come richiesto dall’Hoffenheim e la società lo sta facendo allenare con la squadra B. Wiese è il calciatore più pagato dell’Hoffenheim, con i suoi 3,6 milioni di euro a stagione fino al 2015. Il Werder non ha nascosto di volerlo riportare a “casa”, aspettando però un grande atto d’amore da parte sua, con il calciatore che dovrebbe accettare un contratto di 1,5 milioni di euro netti a stagione rinunciando così a 2 milioni di euro. A questo punto Wiese dovrà scegliere tra i soldi e la felicità sportiva, anche se gli applausi di sabato sera, hanno sicuramente fatto breccia nel cuore del portierone di Bergisch Gladbach. Anche l’Hoffenheim, spera che Wiese possa accettare subito l’offerta.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS