Instagram raggiunge i 150 milioni di utenti

580
0
CONDIVIDI

Instagram, social per la condivisione di foto e video, lanciato nell’ottobre 2010 ha raggiunto in 19 mesi i 50 milioni di utenti, cifra che ha poi raddoppiato nove mesi più tardi grazie al lancio della versione Android dell’applicazione. Oggi la società comunica tramite suo blog che ha superato i 150 milioni di utenti dichiarando che oltre il 60% sono al di fuori degli Stati Uniti.

Se su Instagram continueranno ad iscriversi persone, il social arriverà presto a 200 milioni di utenti eguagliando Twitter, che in passato aveva dichiarato di essere arrivato a questa cifra, anche se in questi giorni il numero di utenti del servizio di microblog e molto più alto delle ultime stime complessivo è molto più alto.

La crescita di Instagram riflette un uso crescente di smartphone rispetto ai normali cellulari, Android nei mercati esteri è un altro dei motivi di questa forte crescita. Secondo una ricerca di GigaOM, le spedizioni di smartphone cresceranno del 40% nel 2013 toccando la cifra 975 milioni e cresceranno del 20% ogni anno fino al 2017. Le vendite di smartphone invece, aumenteranno del 5% nel 2013 pari ad una cifra di 160,000,000 do dispositivi, aumentando del 5,5% ogni anno fino al 2017.

Il lancio di iPhone con macchine fotografiche di qualità elevata, la connessione su banda larga e senza fili, il mercato dell app e il forte aumento dell’utilizzo di post su Facebook hanno creato la “tempesta perfetta” sul mercato e Instagram si trova al posto giusto al momento giusto e ovviamente con il prodotto giusto.

fonte | GigaOm

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS